fbpx

Franchising senza partita IVA

Franchising senza partita IVA
Franchising senza partita IVA

Sono un consulente di franchising e come tale ho il dovere di rispondere alle numerose domande e dubbi di persone che sono interessate ad abbandonare l’idea di post fisso e intendono mettersi in proprio.

Una delle domande più diffuse in rete e nei forum è la seguente:

“É possibile aprire un franchising anche senza partita IVA?”

Se stai leggendo questo post, evidentemente anche tu ti starai chiedendo se puoi aprire un’attività in franchising senza aprire la partiva IVA! La risposta è NO!

Aprire un’attività in franchising significa diventare imprenditori a tutti gli effetti.

Per diventare imprenditore di te stesso devi innanzitutto comunicare allo Stato l’inizio della tua attività lavorativa, ovviamente durante la fase di apertura dell’attività dovrai affidarti ad un esperto per il disbrigo di tutte le pratiche fiscali e della burocrazia.

Cos’è e a cosa serve la partita IVA?

La partita IVA è uno strumento a disposizione dei lavoratori autonomi, delle aziende e dei liberi professionisti, attraverso la quale possono operare nel loro ambito lavorativo nel pieno rispetto del regime fiscale italiano. Si identifica con una serie di 11 cifre che sono necessari per individuare in maniera univoca il contribuente, sia questo una persona fisica o giuridica. Rappresenta il mezzo migliore per operare in autonomia e nel rispetto della legislazione italiana per emettere le fatture, pagare i contributi e la previdenza sociale.

Il lavoratore, l’azienda e chiunque altro operi al di fuori del regime di partita IVA, a meno che non abbia particolari deroghe, è considerato non a norma ed è quindi perseguibile a norma di legge.

Fonte: https://www.lavoroediritti.com/fisco-tasse/partita-iva-cose-e-a-cosa-serve#ixzz6ExEqDfgx

Oltre alla burocrazia prevista dal regime fiscale italiano devi conoscere una serie di aspetti importanti prima di affiliarti ad un franchising.

Se vuoi diventare dovrai affrontare alcune sfide, eccone 3:

Sarai un imprenditore a tutti gli effetti e non dovrai dipendere da nessuno se non da te stesso

Apparentemente questa frase potrebbe esprimere un senso di libertà a tutti gli effetti.

“Apro un’attività e sono libero! Posso lavorare quando mi pare senza che nessuno mi controlli e mi dica cosa devo o non devo fare”.

Sì è vero, ma non è sempre oro tutto ciò che luccica.

Lavorare in proprio significa sapere gestire il proprio tempo nel migliore dei modi, dovrai saper gestire il personale e misurare gli investimenti e i margini di guadagno della tua attività.

Non puoi rilassarti e aspettare che i clienti entrino nel tuo negozio

Da buon imprenditore dovrai imparare a conoscere gli aspetti del marketing per promuovere e far decollare la tua attività. Dovrai partecipare ai corsi di formazione e di aggiornamento per ottimizzare la gestione della tua attività.

Dovrai fare rete

Anche se fare l’imprenditore potrebbe sembrare un’attività solitaria e indipendente è molto utile invece creare delle relazioni con chi svolge un’attività similare e con altri professionisti. Le relazioni servono per far nascere nuove idee di collaborazione e conoscere l’andamento dei mercati.

Rivolgiti ad un consulente di franchising

Prima di aprire un’attività in franchising rivolgiti ad un professionista che ti saprà guidare in tutte le fasi di start up.

In questo post ho voluto chiarire l’argomento relativo alla necessità di aprire una partita iva prima di aprire un’attività in franchising, leggi gli altri post del blog e scopri nuovi approfondimenti del settore franchising.

Corso on line gratuito

Se vuoi sapere come aprire un’attività in franchising ho pubblicato un corso online totalmente gratuito che insegna ai futuri affiliati tutto quello che devono sapere sul franchising e sulla trattativa con il brand.

Il corso gratuito lo trovi qui

In questo post ho voluto chiarire espressamente che non esistano franchising a costo zero, leggi anche gli altri post e trova l’argomento che ti interessa di più.

Sei un franchisor e vuoi sapere come sviluppare il tuo franchising?

Se sei interessato a sviluppare una tua rete franchising, proprio come ho fatto io con i miei marchi, puoi chiedermi una consulenza personalizzata contattandomi a questo link.

Continua a seguire il mio blog per scoprire le novità del franchising.

Gerardo Taglianetti

Gerardo Taglianetti

Sono un franchisor fondatore dei marchi Phonup e Matassa, nati con passione italiana ma con una visione internazionale.
Ho deciso di condividere la mia esperienza sul franchising e sul retail con tutti quelli che vogliono entrare in questo mondo come imprenditori, sperando di poter aiutarne qualcuno ad evitare tutti quegli errori che ho commesso io durante il mio cammino.
View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gerardo Taglianetti

Sono un franchisor fondatore dei marchi Phonup e Matassa, nati con passione italiana ma con una visione internazionale.
Ho deciso di condividere la mia esperienza sul franchising e sul retail con tutti quelli che vogliono entrare in questo mondo come imprenditori, sperando di poter aiutarne qualcuno ad evitare tutti quegli errori che ho commesso io durante il mio cammino.